Skip to content

Una testimonianza da Cappadocia

8 febbraio 2012

Abbiamo contattato ieri sera una amica della Proloco, Valentina Vegni (figlia di Ornella Fabiani e nipote di “Nannarella”) che si trova a Cappadocia, al Colle; ecco le sue parole che spiegano bene in prima persona come si vive in Paese questo evento particolare:

“Qui a Cappadocia la situazione è meno preoccupante di come potrebbe sembrare dai telegiornali. Nonostante un isolamento di 4 giorni,il paese si è mobilitato con mezzi pubblici e privati per liberare le strade e la piazza. La collaborazione è a 360 gradi, infatti freddo a parte, la popolazione cerca in ogni modo di aiutarsi come può. La neve è tanta, mai vista così tanta ma il paese è meraviglioso e disagi a parte lo spettacolo è indescrivibile. Consiglio spassionato: stetecionne alle casi!!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: